Ciao cristicoli ign...
 
Notifiche
Cancella tutti

Ciao cristicoli ignoranti

Pagina 1 / 3

Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 30947
Topic starter  

http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/I/ignorante.shtml?refresh_ce-cp

ignorante
[i-gno-ràn-te] agg., s.

• agg.

1 Che non ha sufficiente padronanza di una materia SIN digiuno, profano: essere i. di matematica; con uso assol., che manca globalmente di cultura SIN incolto

2 Che non conosce le regole della buona educazione e dunque si comporta scortesemente SIN maleducato

• s.m. e f.

1 Persona incolta, illetterata

2 Persona maleducata, rozza; freq. come insulto: pezzo d'i.
• dim. ignorantello | accr. ignorantone | pegg. ignorantaccio

• sec. XIV

http://www.yeshua.it/

http://www.luigicascioli.eu/

Luigi Cascioli e la non esistenza di Gesù: e se la Bibbia fosse solo una favola?
http://oubliettemagazine.com/2013/09/01/luigi-cascioli-e-la-non-esistenza-di-gesu-e-se-la-bibbia-fosse-solo-una-favola/

http://www.homolaicus.com/storia/antica/cristianesimo_primitivo/vittoria.htm

Vediamo dove era questo " Cristo " ( visto che nei Vangeli, inventati e voluti da Costantino, " hanno anche sbagliato l'indirizzo della sua residenza 😉 )

Eppure i Manoscritti del Mar Morto:

http://www.etanali.it/mar_morto/files/01.htm

http://luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=1641&forum=47

Ce n'è altro...

Nessun scrittore dell'epoca, almeno 40 non hanno mai sentito parlare del vostro Cristo...ad eccezione di Giuseppe Flavio riscritto e scorretto 😉

http://www.vangeliestoria.eu/

GIOVANNI IL NAZIREO DETTO "GESÙ CRISTO" E I SUOI FRATELLI

Gesù, Vergine Maria e Apostoli: sono esistiti realmente? La comparazione delle "divine vicende" con la storiografia laica, risponde a questa domanda.
Storia, archeologia, numismatica, ricerca critica su testi evangelici e documenti risalenti a secoli addietro, tuttora conservati nelle Biblioteche, ci permettono di dimostrare l'inesistenza dei personaggi sovrannaturali, Gesù, Madonna e Apostoli… San Paolo compreso.

Oggi possiamo provare la falsificazione della "testimonianza" di Tacito sulla persecuzione dei cristiani da parte di Nerone... come quella di Giuseppe Flavio sul "Testimonium Flavianum" e "Giacomo, fratello di Gesù detto Cristo".

"Le Nascite" di Gesù narrate nei Vangeli sono diverse, essendo inventate, e, ad iniziare dalla datazione, la Storia smentisce chiunque tenti di sanarne i contrasti.

La recensione degli "Atti degli Apostoli", riferita alle vicende dei personaggi reali riportati, fa decadere tale "documento" a un puerile libello colmo di menzogne: uno storico serio non può avallare le "recite" di San Paolo in contrasto con le leggi vigenti nell'Impero Romano del I secolo, al cospetto di Pontefici e funzionari imperiali, veramente esistiti, come Tribuni, Procuratori, Re... e Imperatore.

Grazie ai mascheramenti mal riusciti dei personaggi evangelici, la Storia ci consente di individuare l'identità dei veri protagonisti, rivoluzionari patrioti yahwisti, celata sotto le vesti dei santi attori, "Gesù" e "Apostoli", nel corso dell'evoluzione di una dottrina, inizialmente diversa, durata secoli. Fu la lotta irriducibile contro Roma condotta da una stirpe di Ebrei, discendente dagli Asmonei e pretendente al trono dei Giudei usurpato da Erode e i suoi eredi, a dare origine al "messianismo" del I secolo… in greco "cristianesimo".

Buono studio...


Citazione
Boero
Honorable Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 540

RispondiCitazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 30947
Topic starter  

http://www.lanuovaregaldi.it/doc/evento/Cascioli.pdf

Informati...Barbaglia dice una marea di cazzate...

Studia la Storia, non quel che scrivono i preti...

Ciao ciao.


RispondiCitazione
PietroGE
Famed Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 4113
 

L'unica bufala religiosa è quella del mitico Mohammed.

https://www.amazon.de/Good-Bye-Mohammed-wirklich-entstand/dp/383919203X

https://www.youtube.com/watch?v=jorBwia9yFw


RispondiCitazione
Boero
Honorable Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 540
 

Io non credo neanche questo PietroGE una religione non si delegittima attaccando in questo modo,c'è gente che sostiene che neanche Marco Polo è esistito ma non vengono presi in considerazione solo perchè non è fondatore di una religione.


RispondiCitazione
Boero
Honorable Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 540
 

Informati...Barbaglia dice una marea di cazzate...

Studia la Storia, non quel che scrivono i preti...

Ciao ciao.

Un pò sbrigativa come risposta,ho passato un anno e mezzo a studiarmi la questione e sono giunto alla conclusione che un vero e proprio Cristo storico è nebuloso,ma è anche naturale che sia così,in un epoca di imperatori e di Cesari poteva destare l'interesse degli storici un falegname ritenuto pazzo sfigato straccione peraltro morto in croce?
Ciò che mi fa riflettere è il quid est veritas,di Ponzio Pilato,la storicità di Gesù Cristo è proprio attestata da quella di Ponzio Pilato.
Nella posizione di Ponzio PILATO si esplica il vero scontro di civiltà,l'occidentale Ponzio Pilato antesignano di Bertrand Russel,e il mediorientale bramoso dell'autosacrificio,cupio dissolvi.
Analizzata bene questo scontro filosofico c'è l'alfa e l'omega di tutti gli scontri presenti e futuri nel mondo,e io sono stufo di spiegare quello che scrivo a della gente che ha la verità in tasca.
Vai a fare in culo,che è la traduzione moderna di ciò che disse Ponzio Pilato a Gesù Cristo,io elegantemente la riporto a te.
E non pretendo neanche di avere ragione,come potrei?
Vuoi avere ragione,te la do.
I nuovi fanatici siete voi.


RispondiCitazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 30947
Topic starter  

Informati...Barbaglia dice una marea di cazzate...

Studia la Storia, non quel che scrivono i preti...

Ciao ciao.

Un pò sbrigativa come risposta,ho passato un anno e mezzo a studiarmi la questione e sono giunto alla conclusione che un vero e proprio Cristo storico è nebuloso,ma è anche naturale che sia così,in un epoca di imperatori e di Cesari poteva destare l'interesse degli storici un falegname ritenuto pazzo sfigato straccione peraltro morto in croce?
Ciò che mi fa riflettere è il quid est veritas,di Ponzio Pilato,la storicità di Gesù Cristo è proprio attestata da quella di Ponzio Pilato.
Nella posizione di Ponzio PILATO si esplica il vero scontro di civiltà,l'occidentale Ponzio Pilato antesignano di Bertrand Russel,e il mediorientale bramoso dell'autosacrificio,cupio dissolvi.
Analizzata bene questo scontro filosofico c'è l'alfa e l'omega di tutti gli scontri presenti e futuri nel mondo,e io sono stufo di spiegare quello che scrivo a della gente che ha la verità in tasca.
Vai a fare in culo,che è la traduzione moderna di ciò che disse Ponzio Pilato a Gesù Cristo,io elegantemente la riporto a te.
E non pretendo neanche di avere ragione,come potrei?
Vuoi avere ragione,te la do.
I nuovi fanatici siete voi.

Ho studiato abbastanza e mi avanza...anche alcuni papi hanno detto che il Cristo non è mai esistito, almeno quello dei vangeli...

Mi sembra che tu non abbia studiato niente in merito...ti accontenti quel che ti dice il tuo prete e gli altri dicono fesserie...
Alcuni preti, anche vescovi, sono semplicemente ...fuggiti.
E molti preti non conoscono semplicemente la storia.
E fare il prete è solo un lavoro

Arciao


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 3 anni fa
Post: 10314
 

Io non credo neanche questo PietroGE una religione non si delegittima attaccando in questo modo,c'è gente che sostiene che neanche Marco Polo è esistito ma non vengono presi in considerazione solo perchè non è fondatore di una religione.

guai però a dubitare dell'esistenza e della santità di un certo moses mordekai levi

8)

per il comunemente accettato egli è il dio degli dei


RispondiCitazione
MarioG
Famed Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 3055
 

Buono studio...

Lei e' veramente helios?


RispondiCitazione
aNOnymo
Eminent Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 37
 

Stai male!
Un'esca per i poveri disaddattati sociali che sono fanatici di un non Dio. Insomma,quelli che hanno capito tutto della vita.
Fanatismo antireligioso direi!
Forse per capire chi E' Gesù dovresti prendere un vangelo in mano e andare in chiesa. No perchè se ti interessasse davvero sapere se esiste Dio allora lo cercheresti. Evidentemente sei arrivato ad una conclusione troppo in fretta.
Questa roba non può minimamente competere con l'intera letteratura che esiste su Gesù.Miliardi e miliardi di parole sono state scritte.

Lascia perdere siti internet da due spiccioli.
Un consiglio anche se no lo accetterai,


RispondiCitazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 30947
Topic starter  

Buono studio...

Lei e' veramente helios?

Chiedilo ad helios od a Tao...


RispondiCitazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 30947
Topic starter  

Stai male!
Un'esca per i poveri disaddattati sociali che sono fanatici di un non Dio. Insomma,quelli che hanno capito tutto della vita.
Fanatismo antireligioso direi!
Forse per capire chi E' Gesù dovresti prendere un vangelo in mano e andare in chiesa. No perchè se ti interessasse davvero sapere se esiste Dio allora lo cercheresti. Evidentemente sei arrivato ad una conclusione troppo in fretta.
Questa roba non può minimamente competere con l'intera letteratura che esiste su Gesù.Miliardi e miliardi di parole sono state scritte.

Lascia perdere siti internet da due spiccioli.
Un consiglio anche se no lo accetterai,

Ho studiato abbastanza prima dell'avvento di Internet.
Quando vorrò ed avrò tempo da perdere per chi non ha studiato nulla in merito, inizieremo dall'ABC.

Ariciao

P.S.. Ricordati che molto tempo fà vietavano ai poveri cristicoli leggere addirittura la Bibbia.Se vuoi, puoi controllare quante volte hanno cambiato
anche il nuovo testamento ed i vangeli.

E " cristicoli " non li ha chiamati Cascioli , ma anni fà un Abate !!

Bye,bye


RispondiCitazione
TizianoS
Estimable Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 104
 

Non so se "kefos" abbia mai sentito parlare di "Mara bar Sarapion", che fu uno stoico vissuto in Siria. È conosciuto soltanto per la lettera che scrisse in siriaco al figlio, nella quale si allude a Gesù Cristo.
La maggioranza degli studiosi colloca la lettera poco dopo il 73 d.C. durante il I secolo. Sempre tra gli studiosi c'è un consenso di massima nell'identificare il "saggio re dei Giudei" con Gesù.

Questo è un estratto della lettera:

«Quale vantaggio trassero gli Ateniesi dall'aver ucciso Socrate? Ne ottennero carestia e morte. O gli abitanti di Samo per aver bruciato Pitagora? In un momento tutto il loro paese fu coperto dalla sabbia. O i Giudei, per il loro saggio re? Da quel tempo fu sottratto loro il regno.
Dio vendicò giustamente la saggezza di questi tre uomini: gli Ateniesi morirono di fame, gli abitanti di Samo furono travolti dal mare, i Giudei furono eliminati e cacciati fuori dal loro regno, e sono ora dispersi per tutte le terre. Socrate non è morto, grazie a Platone; né Pitagora, grazie alla statua di Hera, né il saggio re, grazie alle nuove leggi che ha stabilito.»

Questo documento prova indirettamente l'esistenza di Gesù, la sua morte per colpa dei Giudei, le nuove leggi da lui stabilite, e infine le disgrazie occorse ai Giudei a causa della sua morte.

Vedi anche l'articolo di Wikipedia sulle fonti storiche non cristiane su Gesù:

https://it.wikipedia.org/wiki/Fonti_storiche_non_cristiane_su_Ges%C3%B9#Lettera_di_Mara_Bar_Sarapion


RispondiCitazione
[Utente Cancellato]
Famed Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 3719
 

http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/I/ignorante.shtml?

ignorante
[i-gno-ràn-te] agg., s.

• agg.

1 Che non ha sufficiente padronanza di una materia SIN digiuno, profano: essere i. di matematica; con uso assol., che manca globalmente di cultura SIN incolto

2 Che non conosce le regole della buona educazione e dunque si comporta scortesemente SIN maleducato

• s.m. e f.

1 Persona incolta, illetterata

2 Persona maleducata, rozza; freq. come insulto: pezzo d'i.
• dim. ignorantello | accr. ignorantone | pegg. ignorantaccio

• sec. XIV

Lei è esentato dalla raccomandazione?

Gesù, Vergine Maria e Apostoli: sono esistiti realmente? La comparazione delle "divine vicende" con la storiografia laica, risponde a questa domanda.
Storia, archeologia, numismatica, ricerca critica su testi evangelici e documenti risalenti a secoli addietro, tuttora conservati nelle Biblioteche, ci permettono di dimostrare l'inesistenza dei personaggi sovrannaturali, Gesù, Madonna e Apostoli… San Paolo compreso.

Questa locuzione attesta l'ignoranza perché nessuno dei personaggi nominati è sovrannaturale

Buono studio...

E' ciò che consiglio a lei, prima però deve imparare a leggere, perché da ciò che scrive si evince che ha tralasciato detta fase. Anche perché ho scritto ics volte che non si deve leggere nulla ma vedere ed assistere direttamente, così da non poter smentire se stessi.

Mi dica? Un giorno mi sveglio inizio a scrivere una storia di mia immaginazione ed a un certo punto divento attendibile circa le veridicità di ciò che ho esposto, e chi me la concede l'attendibilità, la signora Cirinnà? O la signora Giannini?
"Ma mi faccia il piacere!"


RispondiCitazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 30947
Topic starter  

Le cosiddette "prove" della storicita' di Cristo sono semplicemente imbarazzanti per la reputazione della coerenza mentale di chi le propone, non ultima la boutade qui proposta del "Re dei Giudei".

Gesu' Cristo (che gia' il nome e' tutto un programma, come Cristobal Colon) non e' un personaggio storico, e la Bibbia non e' certamente un documento storico, visto l'ho vista cambiare durante gli ultimi anni, figurarsi le migliaia precedenti. Chiedetevi qual e' la fonte della Bibbia della CEE e qual'era la stessa 30 anni fa ed avrete delle sorprese mica da ridere, ovvero israele decide quale deve essere la Bibbia dei cristiani, almeno da qualche anno.

Tempo fa ho scritto degli articoli su John Marco Allegro che vi invito a leggere per capire di cosa si stia parlando: http://ilporticodipinto.it/content/john-marco-allegro-e-la-ricerca-del-sacro-graal-parte-prima

Certo che e' in buona compagnia: Maometto non lo e', personaggio storico, Budda menchemeno (ma neanche pretende di esserlo, sono i soliti europei a storicizzarlo), e cosi' tutti i vari fondatori di religioni, ma neanche Marco Polo o Cristoforo Colombo. La verita' e' che i personaggi storici abitano un mondo virtuale in cui alcuni di loro sono li' per caso, per sbaglio o volutamente per propagandare qualche forma di potere e controllo sociale.
In ogni caso, questa fregola di storicita' per tutte le fiabe e' un prodotto della mentalita' ebraica, sconosciuta prima dell'avvento del Cristianesimo in tutto il resto del mondo, quando si sapeva la differenza tra mito e cronaca.


RispondiCitazione
Pagina 1 / 3
Condividi: