Tachipirina,antinfi...
 
Notifiche
Cancella tutti

Tachipirina,antinfiammatori,febbre ,covid ,sistema di cura


adestil
Noble Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 2314
Topic starter  

in risposta a quest-articolo in particolare sulla febbre

https://comedonchisciotte.org/la-dottoressa-balanzoni-lunico-risultato-del-vaccino-anti-covid-e-lo-sterminio/

 

 

si ma un conto e' 37 di febbre un conto 40.. oggi l-indicazione secondo me giusta di dare antipiretico a 38,5 e' giusta...

sbagliato anche per me dare la tachipirina se non a basso dosaggio e a breve termine,molto meglio un qualsiasi fans(ovviamente anche esso ha controindicazioni)perche ha anche una funzione antinfiammatoria oltre che antipiretica e nel caso del Sars cov2 e Sars cov1(nota come Sars nel 2003) preveniva forme gravi nella maggior parte dei casi.Perche proprio l-infiammazione ,creata dall-iper risposta immunitaria( da virus estraneo virus nuovo o non naturale), richiamando piastrine all-interno dell-endotelio di tutti i vasi sanguigni crea trombi ,che tappano ovviamente i vasi piu piccoli che sono appunto quelli del polmone in primis.

 

Inoltre notoriamente il paracetamolo satura il glutatione che viene trasformato da ridotto a ossidato e oltre a non poter piu svolgere funzione antivirale non riesce piu neanche a saturare le sostanze tossiche che transitano per il fegato(medicine comprese ma anche ad esempio a trasformare la b12 da integrazione venduta nella forma di ciano-cobalamnina in metil-cobalamina che e' la forma assorbibile della b12 e rimane il gruppo cianidrico(ciano) che diventa altamente tossica essendo in comune col cianuro...quindi quando il fegato va in sofferenza e si ha carenza di gluatotione tutto puo diventare tossico e pericoloso..

Il glutatione per bocca non viene assorbito,per endovena si.

Per ripristinare il glutatione nella forma ridotta(cioe non ossidata)si preferisce somministrare N-Acetilcisteina(il noto Fluimucil) per bocca che e' un precursore del glutatione

Tornando alla febbre, livelli di febbre non fanno affatto bene specie ai bambini..soprattutto se dura per piu giorni(occhio che i medici che dicono che la febbre e' una difesa e che la devi lasciar sfogare poi e' lo stesso che se non ti vaccini ti fa un culo tanto...se decidiamo di non fidarci bisogna mettere in discussione tutto e non bisogna cadere nelle trappole tese ad arte,cioe pensare che tutto si risolva e si limiti al covid e' l-intero sistema della cura della salute che e' corrotto perche e' un mezzo potente di controllo delle menti e dei corpi...li prendi tutte e due..cosi-

 

come la pandemia ha controllato mente e corpo delle masse per 3 anni cosi il sistema di cura controlla mente e corpo da sempre..senza bisogno di fragorose pandemie che ha avuto l-unico merrito di rendere il re nudo e di farci scoprire quanto l-intero sistema e' marcio ,non solo quello medico e farmaceutico ma anche alimentazione,diritti ,democrazia ,corte costituziona e la stessa magistratura complice,che anzi essendo non sotto controllo dello stato che in teoria saremmo noi esercita un potere massonico internazionale oltre che sui cittadini anche sulle istituzioni...senza la complicita apriori e preventiva impunita garantita dalla magistratura alla politica ai giornalisti ai medici e professori nessuno di costoro avrebbe mosso un passo perche sarebbero finiti tutti dentro..invece hanno potuto agire proprio perche c-era la consapevolezza che i poteri massonici che hanno ordinato la pandemia hanno garantito impunita a tutti sia ai politici da parte della magistratura e sia in futuro alla magistratura stessa da parte di altri magistrati non corrotti..non crediate che non sia possibile finire dentro in massa..in Turchia Erdogan dopo il fallito golpe organizzato dalle stesse massonerie che agiscono ovunque,ha mandato in galera 50mila persone tra cui generali,magistrati,politici,professori,giornalisti,insegnanti,medici,infermieri ,impiegati di ogni livello,conduttori tv etc...!)

 

tornando alla febbre(su cui si e' basata la vigile attesa guardare la febbre non affettarsi a farla abbassare e nel caso la volessimo far abbassare usare la tachipirina..cioe la classica posizione win win per chi la impone ).. affidarsi alla febbre come risolutrice delle infezioni riporterebbe rapidamente l-eta' media alla meta' perche e' cosi che siamo sopravvissuti nei millenn eta' media 40anni quasi sempre si moriva per malattie non per malnutrizione....

ed ovviamente alla terra ed alla natura andava benissimo che ne morissero a milioni in modo che l-essere umano non diventasse troppo numeroso..(infestante per la nuova idea massonica green)

Invece oggi siamo troppo numerosi anche e soprattutto per la medicina di base.. ovvio che ci prescrivano in caso di pandemia vigile attesa(cioe non spaventarci della febbre che anzi fa bene)e tachipirina per i piu paurosi.. che c'e' di meglio di sfoltire le masse e magari rimettere un po' in se sesto le casse della previdenza(dell-intero mondo occidentale specie europeo dove paga lo stato non i fondi di investimento) avendo falciato milioni di anziani mangiatori inutili (nella loro ottica) ..

Tenete presente che da sempre la prima causa di morte e' la polmonite quasi si sempre inenscata da processi influenzali e che le infezioni sono sempre o quasi viro-batteriche..e' il virus che ara in terreno (cioe lo infiamma e ne indeboliscie le difese locali di mucosa)dove poi il batterio si inserisce e riproduce...ogni anno sono circa 30-40mila i morti per influenze o bronchiti che poi degenerano in gravi polmoniti spesso letali per pazienti con patologie..

Prima dell-introduzione delle medicine erano quasi tutti i morti per polmonite o assimilabili...

Anche perche mangiando poco fegato cuore e malattie cardiocircolatorie e tumori manco esistevano essendo perlopiu malattie della societa industrializzata e dei suoi eccessi..

 

I pediatri dicono prima di 3gg niente antibiotico perche potrebbe essere virale quindi inutile l-antibiotico,ma un qualsiasi immunologo decente sa che il 90% di tutte le infezioni sono virali e poi diventato batteriche..

E 3 giorni bastano ad un virus per arare il terreno e farlo diventare utile al batterio...ecco quindi che in quei 3gg si da' il tempo al virus di agire indisturbato...E nel bambino che ancora si deve fare memoria immunitaria o in chi ha scarse difese ecco che la cosa si puo complicare..

Quindi un antinfiammatorio preso ai primi sintomi puo' fermare l-azione infiammatoria del virus..ed evitare l-arrivo del batterio(che quasi sempre e' gia dentro al corpo in rapporto di omeostasi con le difese immunitarie se parliamo dei normali batteri) ed anche nel caso del sars cov2 sarebbe stato fenomenale perche il virus essendo nuovo (ed ingegnerizzato) scatenava una iperinfiammazione e quindi trombi e trombosi e tromboembolia .

Ovviamente potevano instaurasi anche infezioni batteriche gravi,sempre per il motivo detto,ma nel caso del sars cov2 almeno nelle prime versioni(wuhan e inglese) piu aggressive ma meno contagiose a confronto specie di quella di wuhan,l-antifiammatorio aveva la funzione principale di ridurre l-infiammazione generale dell-endotelio

Nei casi iniziali di infiammazione era sufficiente anche un fans (dal-altronde la Sars cov1 del 2003 aveva come farmaco di elezione deciso dall_OMS l-indometacina,un fans approvato poi tardivamente pure per il cov2, l-idrossiclorochina e l-ivermectina nonche' il cortisone esattamente come per il cov2)

Poi il farmaco di elezione si e' visto essere il tocilizumab(che riduceva la mortalita del 40% se dato in fase iniziale a chi aveva problemi respiratori e bassa saturazione,ma non in Italia dove il farmaco era indicato solo per chi era ormai sotto ventilazione forzata e quindi l-efficacia era ridotta al 4% cioe 10volte meno..questo il livello della strage commessa.. e nessun magistrato persegue ne' i politici ne' i medici ne' i magistrati stessi che non hanno agito) che altro non e' che un farmaco che blocca l-iperinfiammazione ossia l-iperrisposta citochinica del sistema immunitario che poi induce trombosi..difatto un immunosoppressore sebbene il suo funzionamento sia diverso ossia blocca il recettore dell-interleuchina 6 che altro non e' che l-innesco dell-infiammazione(che a sua volte e' stata innescata dall-interleuchina 1 che pero' non viene dosata negli ospedali il che avrebbe


Brule e BrunoWald hanno apprezzato
Citazione
Condividi: