Un dubbio su gli "a...
 
Notifiche
Cancella tutti

Un dubbio su gli "anti-sistema" da Trump a Bergoglio...


GioCo
Noble Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 2218
Topic starter  

No, non è che sono entrambi imbroglioni e finiti anti-sistema, di qualsiasi sistema vogliamo parlare e nemmeno che fanno parte di fazioni opposte "in superficie" per qualche motivo.

Quello lo do per scontato. Il dubbio mi è venuto guardando un video di decimo toro che sta facendo un po' il giro del web.

Questo QUI. Vorrei lasciare da parte tutte le polemiche che sono state sollevate anche dagli autori tra loro che non mi interessano.

Mi vorrei invece soffermare sull'immagine iniziale di Bergoglio davanti alla pizza vuota e paragonarlo come ho già fatto alla piazza vuota (cioé riempita con bandierine americane) davanti a Biden durante il suo insediamento. C'è un altro parallelo.

Nel video viene specificato come dai documenti traspare che in effetti la rinuncia al mandato di papa Benedetto XVI non è regolare. Tecnicamente, per un cavillo, di fatto lui è ancora il papa e siccome è stato proprio lui a introdurre il cavillo con il papa precedente, si odora puzza di intrallazzo tipico da palazzo del potere.

Ma per Biden con elezioni truccate non è diverso, anche se la sua delegittimazione è più evidente. In un video (credo di Vitangeli ma non riesco a recupararlo quindi non ne sono certo) si ipotizzava che il mandato di Biden potrebbe finire prima del previsto, sempre per cavilli che potrebbero consentire a Trump di diventare la terza carica americana per importanza, in grado di istruire un impeachment che andrebbe quasi certamente a segno, date le informazioni molto ben documentate in suo possesso sia su Biden che sulla Harris, consegnandogli di fatto la presidenza e il tutto pottrebbe avvenire prima della scandenza del mandato di Biden.

Questo mi ha fatto riflettere su come figure tipo Trump o papa Benedetto stiano radunando attorno a se un concentrato di dissenso che alla solita, poi quando potrebbe essere speso, può funzionare per proseguire con le solite agende, semplicemente cambiando fantoccio e mettendo uno più gradito alle masse che "fa finta" di stare dalla parte degli sfruttati e dei disperati, con operazioni di facciata.

Alla 5 stalle o Lega insomma. Voi che ne dite?


Citazione
Primadellesabbie
Illustrious Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 5039
 

Ho guardato il video che ad un primo esame mi è parso finalizzato a spostare l'attenzione da uno scontro interno alla Chiesa ad uno scontro tra questa e una rappresentazione grossolana della massoneria.

L'abbazia di San Gallo, luogo in cui si riunirebbe la 'mafia' dei cardinali se, come molto probabile, scelta in funzione simbolica, potrebbe essere il punto di partenza e la chiave di una riflessione.

Nella cristianità esiste una corrente viva, legittima e regolare formatasi al di fuori dell'Impero Romano* e senza il tramite del discusso lascito di Costantino e di tutto ciò che questo ha portato con sé, si tratta della corrente spirituale nota come Chiesa di San Colombano, sarebbe lungo e molto interessante ricostruirne l'origine che si sviluppa in monasteri irlandesi e ha a che fare con Compostela (no, non faccio riferimento a squallide fiction).

Ebbene, l'Abbazia di San Gallo costituisce proprio la testimonianza sul continente di questa corrente del cristianesimo 'atlantico': io partirei da qui.

* Le pantofole di cuoio rosso erano l'ultimo emblema materiale rimasto che legava concretamente il papato all'Impero Romano, e sono state la prima cosa cui Francesco ha rinunciato (una conferma di quanto sospetto?). 


RispondiCitazione
Simsim
Estimable Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 194
 
Postato da: @gioco

No, non è che sono entrambi imbroglioni e finiti anti-sistema, di qualsiasi sistema vogliamo parlare e nemmeno che fanno parte di fazioni opposte "in superficie" per qualche motivo.

Quello lo do per scontato. Il dubbio mi è venuto guardando un video di decimo toro che sta facendo un po' il giro del web.

Questo QUI. Vorrei lasciare da parte tutte le polemiche che sono state sollevate anche dagli autori tra loro che non mi interessano.

Mi vorrei invece soffermare sull'immagine iniziale di Bergoglio davanti alla pizza vuota e paragonarlo come ho già fatto alla piazza vuota (cioé riempita con bandierine americane) davanti a Biden durante il suo insediamento. C'è un altro parallelo.

Nel video viene specificato come dai documenti traspare che in effetti la rinuncia al mandato di papa Benedetto XVI non è regolare. Tecnicamente, per un cavillo, di fatto lui è ancora il papa e siccome è stato proprio lui a introdurre il cavillo con il papa precedente, si odora puzza di intrallazzo tipico da palazzo del potere.

Ma per Biden con elezioni truccate non è diverso, anche se la sua delegittimazione è più evidente. In un video (credo di Vitangeli ma non riesco a recupararlo quindi non ne sono certo) si ipotizzava che il mandato di Biden potrebbe finire prima del previsto, sempre per cavilli che potrebbero consentire a Trump di diventare la terza carica americana per importanza, in grado di istruire un impeachment che andrebbe quasi certamente a segno, date le informazioni molto ben documentate in suo possesso sia su Biden che sulla Harris, consegnandogli di fatto la presidenza e il tutto pottrebbe avvenire prima della scandenza del mandato di Biden.

Questo mi ha fatto riflettere su come figure tipo Trump o papa Benedetto stiano radunando attorno a se un concentrato di dissenso che alla solita, poi quando potrebbe essere speso, può funzionare per proseguire con le solite agende, semplicemente cambiando fantoccio e mettendo uno più gradito alle masse che "fa finta" di stare dalla parte degli sfruttati e dei disperati, con operazioni di facciata.

Alla 5 stalle o Lega insomma. Voi che ne dite?

Potrebbe assolutamente, perché appunto é giá successo. Se poi succederá o meno, non é dato saperlo naturalmente. Quello che secondo me  dobbiamo tenere a mente é il fatto che ognuno si muove all´interno  del quadro per fini propri, che nel 99% dei casi non coincidono con quelli di nessun altro, ma possono aver bisogno degli stessi avvenimenti per poter essere perseguiti. Quindi chi oggi é apparentemente nostro amico (perché nemico del nostro nemico), domani potrebbe a sua volta essere nostro nemico per altri motivi. Niente piú idolatrie per nessuno.


RispondiCitazione
Condividi: