Amanece, que no es ...
 
Notifiche
Cancella tutti

Amanece, que no es poco (Alba, che non è cosa da poco). Film spagnolo del 1989, surreale come pochi. Un film culto in Spagna


LuxIgnis
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 476
Topic starter  

https://www.imdb.com/title/tt0094641/

Questo è un film che non ha nessun senso, la storia è banale. Due personaggi, padre e figlio, arrivano in un villaggio in qualche parte della Spagna, e incontrano le "stranezze" di questo villaggio con la sua gente. Partono quindi tutta una serie di scene surreali e assurde che caratterizzano le persone del villaggio. Dagli uomini che crescono nei campi come fossero piante, alla dedica poetica al melone, proseguendo con le lezioni in stile gospel del maestro di scuola (scena meravigliosa) e le elezioni del sindaco con corredato anche le elezioni per la puttana dell'anno e le adultere dell'anno. E tanto, tanto altro.

Mai volgare nelle battute e recitato benissimo.

Il film non ha un senso vero e proprio, è solo un susseguirsi di scene surreali della vita quotidiana del paese.

Insomma se volete stamparvi un sorriso sulle labbra costante e gli occhi sgranati incollati allo schermo per tutta la durata del film (1 ora e 50), vedetelo assolutamente.

Pare sia un film cult in Spagna, non lo conoscevo fino a poco tempo fa. E fa parte di una trilogia dello stesso regista che però non sono ancora riuscito a trovare. Gli altri due film sono Total, e Asì en nel cielo come en la tierra.

Si trova in lingua originale con sottotitoli in italiano


IlContadino hanno apprezzato
Citazione
Condividi: