Notifiche
Cancella tutti

La Nuland in Italia. Perché?


dana74
Illustrious Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 14384
Topic starter  

Ma è vero?

 

Ha abbandonato la carica di viceministra degli Esteri, la Nuland, per dedicare la sua vita a Sion a tempo pieno?

E perché dopo che Meloni e Von den Pfizer sono andate in Egitto?

Ci uniamo qui a un sospetto:

 

Cosa rende il sospetto molto fondato?

I media asseriscono che la banda Meloni-Ursula è andata Al Cairo per firmare “un memorandum sui migranti”.

Un memorandum di cui però non c’è traccia e di cui non conosciamo una riga. Fantomatico. Tanto più assurdo perché notoriamente “i migranti” arrivano in massa non dall’Egitto, ma da Libia e Tunisia, e quindi Al Sissi può farci nulla.

Sappiamo invece che Al Sissi è da mesi premuto dalla lobby e dai suoi organi a prendersi i milioni di palestinesi di Gaza che Sion non è riuscita a sterminare; si è parlato di una decina miliardi di dollari di cancellazione del debito pubblico egiziano per opera della Banca Mondiale e del Fondo Monetario, a dimostrazione definitiva che Sion controlla le centrali finanziarie globali che indebitano i popoli, e ha il potere di cancellare i debiti per miracolo.

Ma la lobby ha trovato di meglio e più economico per lei: far pagare questi miliardi da pagare al Cairo alla UE, ossia a noi contribuenti.

Meloni con Von der Leyen al Cairo: l’Ue stacca un assegno da 7,4 miliardi per l’Egitto

Grazie alla Meloni e alla Banda dei Sei UE? La Meloni è ha unito ai suoi meriti atlantici anche la complicità in Pulizia Etnica con la entità genocida. Trascinando l’Italia nella più vergognosa correità del secolo.

https://www.maurizioblondet.it/la-nuland-in-italia-perche/


BrunoWald hanno apprezzato
Citazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 3203
 

Forse la causa è differente e molto più scottante per gli USA: si tratterebbe del dossier delle responsabilità Leonardo nella manipolazione elettorale a danno di Trump, di cui Sacchetti ed altri hanno diffusamente parlato in passato.

Molto di più non si sa ma se la Nuland ( nomen omen ) si è disturbata a venire nella periferia dell' Impero è in relazione a cose di una certa gravità: dopotutto i 'biscottini' si danno solo a certuni...e il messo opportunamente non fa più parte della squadra ufficiale di governo USA, fatto utile a stornare future responsabilità. 


BrunoWald e dana74 hanno apprezzato
RispondiCitazione
dana74
Illustrious Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 14384
Topic starter  

interessante pista. Non mi stupirebbe. Cmq, quello scarto è stato mandato di nuovo in trasferta, chissà che stanno complottando


RispondiCitazione
Detrollatore II
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 460
 

Mi sembrano ipotesi molto fantasiose quanto infondate, o meglio, fondate soltanto sul fatto che la Nuland è in Italia e che non si troverebbe nulla di scritto di questo accordo di partenariato strategico tra Egitto e UE. Dovrebbe trattarsi del 'L’accordo euromediterraneo che istituisce un’associazione tra le Comunità europee e i loro Stati membri, da una parte, e la Repubblica araba d’Egitto, dall’altra («accordo») è stato firmato il 25 giugno 2001 ed è entrato in vigore il 1o giugno 2004.
L’Unione europea e l’Egitto hanno convenuto di consolidare il loro partenariato concordando una serie di priorità per il periodo 2021-2027 («priorità del partenariato UE-Egitto 2021-2027»), allo scopo di rispondere alle sfide comuni cui essi devono far fronte e promuovere interessi congiunti.

Insomma, forse si tratta semplicemente di un ulteriore rinnovo, aggiornamento e consolidamento di questo accordo euromediterraneo iniziato nel 2001, aggiornato nel 2021 fino al 2027 e ora ripreso per i 3 anni rimanenti fino al 2027: 

https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=CELEX:22022D1101

https://www.rainews.it/articoli/2024/03/meloni-in-egitto-per-accordo-sui-flussi-migratori-obiettivo-replicare-il-memorandum-con-la-tunisia-54d35804-ccdb-4c31-9209-e977664dbc30.html


RispondiCitazione
Condividi: