Macron-Una massicci...
 
Notifiche
Cancella tutti

Macron-Una massiccia operazione di terra a Gaza sarebbe un grave errore.


marcopa
Illustrious Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 8323
Topic starter  

Roma, 25 ott. (askanews) - Israele ha il diritto di difendersi ma "una massiccia operazione di terra" a Gaza sarebbe "un grave errore": lo ha affermato il presidente francese Emmanuel Macron - poco prima di ripartire dal Cairo, dove ha incontrato il presidente egiziano al-Sisi - sostenendo che metterebbe "in pericolo la vita delle popolazioni civili" senza proteggere nel lungo termine Israele.

 

"La Francia riconosce il diritto di Israele a difendersi e a proteggere la sua popolazione, ma lo riconosce nel quadro del rispetto delle popolazioni civili e dunque intervenire via terra, se fosse interamente mirato contro i gruppi terroristici sarebbe una scelta che Israele ha a disposizione e che corrisponde alla definizione di cui parlo. Ma se si trattasse di una massiccia operazione che mette a rischio la popolazione civile cedo che sarebbe un errore", ha detto Macron.

 

"Ed è un errore anche per Israele, perché non sarebbe in grado di proteggere nel lungo termine Israele e perché non è compatibile con il rispetto delle popolazioni civili, del diritto internazionale e umanitario e delle stesse regole di guerra".

 

 

 

 

Citazione
Tag argomenti
marcopa
Illustrious Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 8323
Topic starter  

Netanyau dice che l' attacco è deciso, non dice quando, ma la data già ci sarebbe.

 

Macron esprime un timore che probabilmente non è solo suo,

 

un eventuale ulteriore massacro di civili sarebbe difficile da giustificare dai governi occidentali, e potrebbe creare loro grosse difficoltà.

 

Oggi è il 25 ottobre comunque e l' attacco di terra era imminente attorno al 10 11 ottobre.

 


RispondiCitazione
marcopa
Illustrious Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 8323
Topic starter  

Il governo italiano naturalmente tace


RispondiCitazione
Martin
Trusted Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 96
 

Ma l'avrete capito qual'e' sempre il problema dei Francesi: come essere interessanti e richiamare l'attenzione, nient'altro. Vale per la politica, la letteratura e la filosofia. Il giochetto ha retto fino ai primi anni 80, poi' e' finito con i cd nouveaux philosophes, un gruppetto di cazzari mai visti in Europa. Sono ormai oltre 40 anni che niente di politico, filosofico o letterario francese chiama piu' l'attenzione. Ma loro continuano........anche in questo caso, Macron se ne e' uscito con una solenne idiozia, quella dell'alleanza occidentale contro Hamas. Ovviamente nessuno gli ha dato retta.

Con i Francesi ormai ci si comporta come con il nonno che scureggia a tavola: si fa finta di niente.


RispondiCitazione
Condividi: