Intrappolato nel ma...
 
Notifiche
Cancella tutti

Intrappolato nel macello. Caytlin Johnstone


LuxIgnis
Reputable Member
Registrato: 9 mesi fa
Post: 372
Topic starter  

Link originale. Traduzione semi automatica. Enfasi mia.

https://caitlinjohnstone.com/2022/08/01/trapped-in-the-slaughterhouse/

 

La civiltà occidentale è una storia di pance piene e cuori affamati. Di una festa di informazioni e di una carestia di verità. Di nastri trasportatori che sfornano alimenti trasformati, media che impongono la conformità e cultura del servizio energetico. Cibo a sufficienza per rimanere in vita ma non abbastanza sostentamento per vivere.

Ci tengono in vita ma non ci lasciano vivere. Ci danno abbastanza carboidrati per girare gli ingranaggi dell'industria, ma ci tengono troppo occupati, poveri, propagandati, confusi e pazzi per bere davvero dalle acque della vita. Per vivere davvero la bellezza di questo mondo. Per far sbocciare in noi il potenziale scoppiettante della vita terrestre avanzata.

L'impero moderno ci governa riempiendo i nostri mercati di Wonder Bread e le nostre scuole e i nostri media di bugie. Riempiendo le nostre pance e affamando le nostre anime. Sfornando montagne di inutili discariche senza mai produrre nulla di reale valore. Facendo di più ma fornendo di meno.

Migliorano la produzione di cibo e le medicine quel tanto che basta per allungare la nostra vita, solo in modo che abbiano più vita di cui prosciugarci. Ci hanno permesso di popolare la terra con più umani solo per prosciugarci della nostra umanità.

Non siamo persone per loro. Siamo batterie. Siamo carburante.

Questa non è una civiltà. È un macello. Una finta performance di plastica messa in scena per incanalare la vita umana negli ingranaggi di una macchina insaziabile. Una finta cultura di  plastica progettata per tenerci sul nastro trasportatore in modo che la nostra forza vitale possa essere convertita in carburante per un impero senz'anima. Una finta società di plastica costruita per farci entrare nel robot da cucina.

Ci sono molti più di noi di quanti ne siano di loro. Potremmo schiacciarli come un insetto nel momento in cui lo decidessimo. Ma il lavaggio del cervello è molto, molto efficace e l'allucinazione della matrice sembra molto, molto reale. Il nostro coma indotto dalla propaganda ci fa alimentare la macchina.

Solo quando ci risveglieremo dal coma, la nostra avventura su questo pianeta inizierà davvero. Non finché non saremo in grado di staccare le nostre menti dai meccanismi di controllo dell'impero che divora la vita, potremo iniziare a vivere davvero.

O ci sveglieremo a vicenda, o rimarremo intrappolati nel macello.

 

Come al solito gli scritti della Johnstone possono essere letti a più livelli.

Direi che questo è uno scritto amabilmente gnostico nei suoi fondamenti.


Citazione
Arian Van Heisen
Eminent Member
Registrato: 9 mesi fa
Post: 47
 

La civiltà occidentale è una storia di pance piene e cuori affamati. Di una festa di informazioni e di una carestia di verità

 

Poche parole per una perfetta sintesi dell' odierno . 


RispondiCitazione
Condividi: