Libero: domenica Me...
 
Notifiche
Cancella tutti

Libero: domenica Meloni, VonDerLeyen a Lampedusa e Salvini, LePen a Pontida, una pesante coincidenza


marcopa
Illustrious Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 8326
Topic starter  

https://www.liberoquotidiano.it/news/terra-promessa/36910545/lampedusa-von-der-leyen-arriva-clamorosa-coincidenza-.html

 

Dopo l'invito di Giorgia Meloni a vedere con i propri occhi la situazione a Lampedusa, colpita da un flusso straordinario di sbarchi di migranti, la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, secondo quanto apprendono le agenzie di stampa che citano fonti Ue, sarà in visita nell'isola siciliana già questo fine settimana, tra oggi 16 settembre o domani. In quest'ultimo caso, si rischierebbe una "esplosiva" coincidenza con il comizio di Marine Le Pen a Pontida, per la festa della Lega, a fianco di Matteo Salvini. Un comizio che secondo le indiscrezioni dovrebbe essere in chiarissima chiave anti-Bruxelles.

Al momento non è ancora definita la tempistica precisa della visita di Von der Leyen, riferisce la fonte. Per oggi l’agenda della presidente dell’Esecutivo comunitario prevede un discorso ad Hanau, in Germania, sulle prospettive europee alla riunione dei delegati federali dell’Unione delle donne della Cdu, mentre domani la presidente inizierà una visita di cinque giorni a New York per partecipare ai lavori dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite.

Al di là delle tempistiche, quello che è certo è che, per Bruxelles, quella dei migranti è una questione che va risolta "insieme". "Lampedusa è Europa. E l’Europa deve rispondere insieme a questa tragedia umana", ha detto la presidente del Parlamento Ue, Roberta Metsola, dopo un colloquio con la premier Meloni. "Il nuovo patto sulla migrazione e l’asilo è indispensabile. Urgente", ha sottolineato.

Intanto la Germania ha fatto retromarcia e ha deciso di riprendere l'ammissione volontaria di migranti provenienti dall’Italia che era stata sospesa. Lo ha annunciato la ministra tedesca dell’Interno, Nancy Faeser, parlando di "obbligo di solidarietà".

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Citazione
Condividi: