Notifiche
Cancella tutti

Appello urgente del Prof. Bhakdi: "Salvate l'umanità". DNA estraneo nel corpo attraverso le vaccinazioni


Pfefferminz
Prominent Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 899
Topic starter  

Appello urgente del Prof. Bhakdi: "Salvate l'umanità!". DNA estraneo nel corpo attraverso le vaccinazioni 

"Salvate l'umanità!" – Il drammatico appello del Prof. Sucharit Bhakdi nella sua video-conferenza del 29 aprile 2023 a Magdeburgo non è un'esagerazione, avverte anche l'associazione MWGFD (Medici e scienziati per la salute, la libertà e la democrazia) nel suo ultimo comunicato stampa . Il Prof. Bhakdi ha discusso in dettaglio la produzione dei vaccini Covid sperimentali e ha spiegato dove risiedono le rischiose fonti di errore per i vaccinati. L'iniezione di DNA estraneo nel corpo umano può avere conseguenze devastanti - di conseguenza l'uso pianificato della tecnologia dell'mRNA in tutte le possibili ulteriori vaccinazioni nasconde un immenso potenziale di rischio.

L'appello urgente del prof. Bhakdi: salvate l'umanità!

dal gruppo stampa MWGFD – Cornelia Weituschat

"Salvate l'umanità!" - Sembra drammatico - è un'esagerazione? Da cosa deve essere salvata l'umanità?

L'OMS prevede di espandere l'uso della tecnologia mRNA nei vaccini per gli esseri umani e per gli animali in tutto il mondo. Perché è pericoloso?

È stato dimostrato che il vaccino a mRNA COVID 19 causa danni?

Il Prof. Bhakdi risponde a queste domande in una sola videolezione il 29 aprile 2023 a Magdeburgo.

Come fa il corpo a produrre proteine?

Il DNA (due filamenti di acido nucleico intrecciati insieme per formare cromosomi stabili) contiene i progetti per tutte le proteine ​​necessarie. Se necessario, una copia del progetto per la proteina richiesta viene rilasciata ai ribosomi come siti di produzione e viene creato nuovo RNA. I progetti originali sono sempre disponibili nel DNA. 

Come si fa il vaccino?

Una breve panoramica della produzione dei vaccini mostra le fonti di errore esistenti.

Durante la produzione, una deviazione conduce attraverso il DNA dei batteri. Il vantaggio è la divisione cellulare molto rapida e la presenza di minicromosomi a forma di anello molto stabili, i plasmidi. Questi sono a forma di anello, stabili e possono essere conservati a tempo indeterminato. E possono essere manipolati, possono essere inseriti geni estranei, come il gene della proteina spike nella vaccinazione Covid 19. Le grandi masse di plasmidi con DNA spike ottenute in breve tempo dalla divisione cellulare in una soluzione di reazione vengono ora tagliate dagli enzimi in processi automatizzati in modo che i filamenti di DNA siano disponibili. I blocchi costitutivi dell'acido nucleico contenuti nella soluzione di reazione danno luogo a spike mRNA. Questo è racchiuso in un guscio lipidico per proteggerlo dall'essere distrutto troppo rapidamente nel corpo.

Come funziona il vaccino nel corpo?

Come un cavallo di Troia, i pacchetti genici camuffati dall'involucro lipidico possono diffondersi in tutto il corpo ed essere assorbiti da ogni cellula. Questo vale anche per le cellule endoteliali che rivestono le pareti dei singoli vasi del flusso sanguigno. Le cellule ora producono proteine ​​​​spike che danneggiano le pareti dei vasi, possono fuoriuscire e quindi penetrare nelle cellule del tessuto circostante, che a loro volta producono nuove proteine ​​​​spike.

In un'infezione naturale, la maggior parte degli agenti patogeni si trova nei polmoni e nelle vie respiratorie, dove vengono immediatamente riconosciuti come corpi estranei e attaccati. Le cellule infette vengono uccise e la persona guarisce.

Le masse di geni introdotte nel flusso sanguigno dalla vaccinazione sopraffanno il sistema immunitario naturale. Le proteine ​​​​spike possono quindi diffondersi sempre di più nel corpo, dove causano infiammazione.

Come si può rilevare il danno da vaccino?

Durante l'autopsia di una persona deceduta dopo la terza vaccinazione BioNTech, il Dott. Michael Mörz ha fornito prove della presenza di proteine ​​spike nei più piccoli vasi sanguigni in varie regioni del cervello. Tuttavia, la principale proteina virale che si verifica in un'infezione naturale con virus interi non era rilevabile. Nel tessuto circostante sono state trovate cellule morte, morenti e infiammate, che indicano un'encefalite.

Cambiamenti corrispondenti sono stati trovati anche nel cuore durante l'autopsia. Oltre all'infiammazione cerebrale (evento naturale 1:100.000 persone/anno) c'era anche l'infiammazione del muscolo cardiaco (evento naturale 1:10.000 persone/anno). A 1:1.000.000.000/anno, la combinazione di entrambe le malattie è nell'intervallo improbabile. Nel frattempo, una tale combinazione è stata dimostrata più volte, il che non consente altra spiegazione se non la connessione con la vaccinazione.

Ma come può accadere?

Il Prof. Bhakdi fa riferimento agli studi di Kevin McKernan su diversi lotti di vaccini di BioNTech, in cui sono stati trovati plasmidi completi, cioè DNA estraneo, oltre all'mRNA. Ciò è possibile se il processo di preparazione dell'mRNA generato nella produzione del vaccino non è gestito con attenzione.

Cosa fa il DNA estraneo nel corpo?

La durata della produzione di spike è di lunga durata e può avere gravi effetti sul sistema immunitario con la distruzione delle cellule del corpo stesso. Tuttavia, mentre l'mRNA provoca la formazione di proteine ​​nel citoplasma delle cellule, il DNA estraneo può penetrare direttamente nel nucleo della cellula e modificare i progetti lì immagazzinati. È così che gli esseri umani vengono geneticamente modificati. Possibili conseguenze sono disordini metabolici e cancro. Il DNA estraneo incorporato nelle cellule germinali (ovaie/testicoli) può causare malformazioni nella prole.

Al fine di prevenire l'interferenza con il genoma umano, il Prof. Bhakdi esorta tutti i cittadini ad astenersi da questo esperimento genetico e ad opporsi alla ratifica del Trattato pandemico. Qui vai alla petizione. "

https://report24.news/fremd-dna-im-koerper-durch-impfungen-dringender-appell-von-prof-bhakdi-rettet-die-menschheit/

(traduzione automatica riveduta)

Nota: L'articolo di Report /24 è il riassunto di una videolezione del Prof. Sukarit Bhakdi trasmessa in occasione della grande manifestazione di Magdeburg del 29 aprile 2023. 

 


sarah hanno apprezzato
Citazione
Tag argomenti
Pfefferminz
Prominent Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 899
Topic starter  

https://rumble.com/v2lbdzi-prof.-sucharit-bhakdi-in-magdeburg-29.04.2023.html

Video (in tedesco) del Prof. Bhakdi trasmesso alla manifestazione di Magdeburgo del 29 aprile 2023.


RispondiCitazione
Pfefferminz
Prominent Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 899
Topic starter  

Articolo correlato:

ATTRAVERSATA LA LINEA ROSSA: LA CONTAMINAZIONE DEL DNA CON L’MRNA DEI "VACCINI" PONE A RISCHIO TUTTO IL PIANETA

https://forum.comedonchisciotte.org/articolo-segnalato-per-pubblicazione/attraversata-la-linea-rossa-la-contaminazione-del-dna-con-lmrna-dei-vaccini-pone-a-rischio-tutto-il-pianeta/


RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 3106
 

E perchè secondo voi le assistenti e gli assistenti negli ospedali ballavano e cantavano ‘Jerusalema’ con osceno scherno verso i malati ?

Ricordatevi di quanto ho postato a proposito del ’33 … non ci vuole molto a capire la mano.

 


RispondiCitazione
Pfefferminz
Prominent Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 899
Topic starter  

@Oriundo2006

"Ricordatevi di quanto ho postato a proposito del ’33 … non ci vuole molto a capire la mano." 

Per cortesia puoi mettere il link, temo che mi sia sfuggito, grazie. 

Il 23 maggio 1949 è entrata in vigore la Grundgesetz, la Costituzione della Repubblica Federale. 

Oggi, 23 maggio 2023, il Prof. Dr. Sukarit Bhakdi siede sul banco degli imputati. Speriamo che sia solo una coincidenza. 

 

 


RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 3106

Pfefferminz hanno apprezzato
RispondiCitazione
Pfefferminz
Prominent Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 899
Topic starter  

https://rumble.com/v2ojj77-genetically-transformed-forever-the-dire-cancer-risks-of-foreign-genes-dr.-.html

La spiegazione del Prof. Bhakdi in inglese in un solo minuto e mezzo (il gene estraneo nel vaccino  a mRNA ti trasforma per sempre in un essere geneticamente modificato). 


RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 3106
 

Pfeff: aggiungi che in base alla legge americana, una volta che sei geneticamente modificato APPARTIENI ALL'ENTE MODIFICATORE.

Insomma, non sei più 'legato' all'Ente Supremo per via ontologica 'naturale' ma sei vincolato in quanto 'subjecto' a quell'altra 'entità' per atto di possesso 'artificiale'.

Dire che non vi sia coscienza di questo fatto nella massa di decerebrati che abbiamo quotidianamente di fronte è ancora poco. Sono davvero dei 'mangiatori inutili' resi incoscienti a loro stessi ma felici di esserlo: seguendo le pseudo-autorità che li governano pensano di essere nel 'giusto' avendo abdicato a qualsivoglia pensiero in merito.

Temo che a questo punto ci sia davvero poca speranza.


RispondiCitazione
Pfefferminz
Prominent Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 899
Topic starter  

@ Oriundo2006 

È bene conoscere il frutto di menti malate (legge sull'appartenenza all'ente modificatore), ma ci sono dei diritti naturali inalienabili che neanche loro possono toglierci e che noi, ovviamente, dobbiamo difendere. Una legge palesemente ingiusta non può essere valida. Inoltre, se ci si lascia abbattere, non si trova più la forza di reagire. 

Io condivido l'approccio del Prof. Bhakdi che, da buddista, dice che dobbiamo aiutare i vaccinati, i quali hanno ora più che mai bisogno di noi. Bhakdi dice che possiamo ritenerci fortunati perché quello che è successo ci ha dato modo di capire la situazione. Un ospite del Corona-Ausschuss che riferiva sull'ecologia ha detto: "Questa volta hanno fatto uno sbaglio, perché molti si sono svegliati". Io penso che ad un certo punto ci sarà un effetto domino, un evento che li spazzerà via. 

 


RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 3106
 

Concordo completamente con Bakhdi ( il mio avatar 'OM' ne fa fede ed anch'io nel mio ambito vorrei che si facesse di tutto per sanare l' obbrobrio accaduto 'nel luogo santo', ovvero nel nostro DNA Divino ) ma vorrei che tutti riflettessero su di un fatto enorme: quanto siamo isolati nel nostro 'fact checking' di ieri, in pieno delirio vaccinista, e di oggi in questa 'misurata' post-pandemia e quanto siamo marginali nel difendere quei principi di cui tu giustamente dici.

Ribatto il mio chiodo solito: è la forma mentis 'cristiana', specie cattolica, che passivizza troppe persone e svia in modo deteriore le forze intellettuali attive di critica e di ( eventuale ) protesta in forme accette perchè ininfluenti.

Pensate al calcio e basta, teste di cazzo e ripetete mille volte: 'che ce possiamo fà'. Questo è il mantra.

Inoltre, se come avviene adesso, la critica è fatta da persone tutto sommato marginali per via di un loro percorso interiore o perchè stranieri o perchè 'risvegliati' ad una dimensione 'speciale', o perchè reprobi bastian-contrari a tutto, ebbene quell'effetto 'domino' di cui dici anche qui giustamente non potrà essere innescato che da una catastrofe planetaria.

Dopo, gli omuncoli e le donnette di cui sono pieni i salotti, i talk show, le piazze di questa nostra Europa, forse potranno finalmente rendersi conto della realtà: accaduta a loro insaputa, beninteso e senza responsabilità nelle loro piccole coscienze.

Temo quindi che il chiacchericcio vano ed odioso continuerà: è più comodo dimenticare le responsabilità di chi 'atterra e suscita' comportamenti, stati d'animo ed azioni nelle masse che indagarne le cause profonde e terribili riferite anche a sè stessi.

Tutto sommato, stanno dando ragione ai loro persecutori quando vengono definiti da costoro come 'mangiatori inutili'. Obbediscono alle loro parole d'ordine, si annullano a loro favore, si castrano nelle loro facoltà superiori pur di essere accetti dai loro aguzzini.

Anche questo l'abbiamo già visto tante volte.

Poca speranza dunque.

Questo post è stato modificato 9 mesi fa da oriundo2006

RispondiCitazione
Condividi: